Centraline oleodinamiche modulari

Hydronit AmericasMicroHy 
Fb Linkedin G+  YouTube  Vimeo
  • Home
  • News
  • Asnaghi apre la stagione con un 3° assoluto al rally del pizzocchero

Asnaghi apre la stagione con un 3° assoluto al rally del pizzocchero

In gara test per l’Irc Cup, Marco Asnaghi e Maurizio Castelli chiudono a podio una gara divertente disputata in Valtellina, la stessa che li accoglierà a settembre per l’ultima gara di campionato .

Grandola ed Uniti (Co)- Per non farsi cogliere impreparati dalla prima gara di IRC Cup, Marco Asnaghi e Maurizio Castelli hanno scelto il 1° Rally del Pizzocchero per precorrere i primi chilometri stagionali e testare così le ultime
regolazioni che il team Pini Racing ha apportato alla Renault Clio R3C che verrà usata durante la stagione.
Sulle strade valtellinesi nei pressi di Teglio (SO), domenica 25 marzo l’equipaggio lariano della Valsenagra Corse si è distinto con un terzo posto finale assoluto che è frutto di una condotta veloce ma mai sopra le righe, attenta a non esagerare e senza nemmeno l’utilizzo di pneumatici nuovi.
“Siamo venuti in provincia di Sondrio perché volevamo testare le ultime regolazioni che Giuliano Pini ha adottato sulla Renault e la vicinanza del rally, unita alla sua validità per la Piston Cup, ci ha dato la possibilità di effettuare un utile test”- ha detto Asnaghi.
Partiti subito decisi, “Marku&Dizio” hanno trovato avversari di livello pronti ad accendere la sfida come Tosini, Gianesini o Perego. La terza piazza finale permette di ottenere i primi importanti punti per la Piston Cup, serie che i due lariani perseguiranno anche attraverso i rally dell’IRC.

Via Pastrengo, 62
20814 Varedo - Italy
Tel. +39.0362.1841.210
Fax +39.0362.1841.214
Email: info@hydronit.com mail@pec.hydronit.com 
P.I. 04062040961


logo hydronit small bottom

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.